Home
Search results “Alessandro castriota skanderbeg portret”
La Cenerentola - G. Rossini - Act I - Last Scenes
 
26:24
La Cenerentola - Goiachino Rossini - Act I - Last Scenes Cecilia Bartoli, Enzo Dara, Raúl Giménez, Alessandro Corbelli, Michele Pertusi Christoph Eschenbach (Director), Fabio Sparvoli (Director) The DVD can be bought from Amazon or from DECCA. 00:00 05:17 07:13 11:40 23:04 Final Chorus
Views: 8856 codonauta
CONTEMPORANEA 2008 - Michele dall'Ongaro - Ex Novo Ensemble
 
01:22:50
CONTEMPORANEA 2008 12 ottobre - Teatro San Giorgio - Udine Dialoghi e suoni Michele dall’Ongaro - Ex Novo Ensemble Prima parte Introspezioni sull’espressione contemporanea con Michele dall’Ongaro e Michele Biasutti Seconda parte Ex Novo Ensemble Daniele Ruggieri, flauto Davide Teodoro, clarinetto Carlo Lazari, violino Paola Carraro, viola Carlo Teodoro, violoncello Aldo Orvieto, pianoforte Gabriele Rampogna, percussioni Programma: Danni Collaterali (2003) per violoncello solista, clarinetto, violino, viola e pianoforte La musica di E.Z. (1999) per violino solo Trio Nr. 1 (1989/90) per violino, violoncello e pianoforte Traccia (1995) per flauto solo Mise en abyme, per ensemble (2007) per flauto, clarinetto, violino, violoncello, pianoforte e percussioni Michele dall'Ongaro Dopo gli studi al Conservatorio di Santa Cecilia si è perfezionato sotto la guida di Aldo Clementi e Franco Ferrara. Nel 1978 è tra i fondatori dell’ensemble Spettro Sonoro, tra i primi gruppi italiani dediti alla promozione e all’esecuzione della nuova musica, collaborando come interprete alla realizzazione di prime assolute e italiane di autori come Cage, Stockhausen, Evangelisti, Clementi, Scelsi, fino ai più giovani. Sempre con Spettro Sonoro è tra gli interpreti della prima esecuzione integrale dell’opera musicale di F. Nietzsche (1979, Teatro Argentina, Auditorium della Rai di Roma). Ha realizzato alcuni programmi televisivi dedicati alla musica moderna e contemporanea (“Che musica è?”, 1979; “Ritratto di Barbara Giuranna”, 1996, Raitre). Dal 1985 ha iniziato la collaborazione con Radio2 proseguendo, dal 1991, su Radio3. Le sue composizioni attualmente sono pubblicate dalle Edizioni Suvini Zerboni di Milano e incise in diversi cd monografici. Ha collaborato con Luciano Berio, Gianni Rodari, Vittorio Sermonti, Luca Ronconi, Stefano Benni, Michele Serra, Carlo Cecchi, Alessandro Baricco. Con Claudio e Daniele Abbado ha partecipato alla realizzazione dei video Alexandr Nevskij (Orf) e La casa dei suoni (Sony). È autore di programmi di sala, note illustrative discografiche, recensioni, e di numerosissimi articoli e saggi pubblicati da diverse riviste specializzate e dei saggi "La musica tra suono e silenzio" raccolto nell’Atlante del Novecento (UTET, 3 voll., 2000) e “La musica liquida del XXI Secolo” (NOVA, L’Enciclopedia UTET, Scenari del XXI Secolo, 2005). Nel 1986 ha pubblicato l’analisi di tutte le opere di Giacomo Puccini (Pacini Editore, Pisa). Nel 1991 ha ideato e coordinato la pubblicazione della prima raccolta in italiano di saggi analitici dedicati all’opera di Anton Webern (Anton Webern – spunti analitici: interpretazioni e metodologie, Nuova Consonanza, Roma). Dal 1993 al 1998 è stato consulente musicale del “RomaEuropa Festival”. Dal 1997 al 1999 è stato presidente di Nuova Consonanza. Dal febbraio 1999 al marzo 2001 è stato Curatore delle “Attività Permanenti del Settore Musica” della Biennale di Venezia, di cui è diventato poi consulente (2003-2004). È stato Vicepresidente del Centro “Tempo Reale”, fondato da Luciano Berio e fa parte del direttivo dell’Accademia Filarmonica Romana. Dal 2000 è il dirigente responsabile della programmazione musicale di Rai Radio3 e di recente ha avuto l'incarico di occuparsi dell'attività dell'Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai. È Accademico di Santa Cecilia. Ex Novo Ensemble Nato nel 1979 a Venezia dalla collaborazione tra un gruppo di musicisti ed il compositore Claudio Ambrosini, L'Ex Novo Ensemble rappresenta una realtà di riferimento nel panorama internazionale della musica nuova. La continuità del lavoro comune, la coerenza artistica e professionale hanno consentito al gruppo di acquisire un carattere, un "suono" che gli sono riconosciuti dal pubblico e dalla critica dei principali festival e rassegne europei. L'impegno portato nell'approfondimento del linguaggio musicale contemporaneo è in seguito divenuto punto di partenza per la rilettura del repertorio classico e particolarmente d'alcune pagine affascinanti, destinate ad organici rari e tuttora poco note. Molti compositori hanno scritto e dedicato loro opere all'EX NOVO ENSEMBLE. Tra questi: Claudio Ambrosini, Stefano Bassanese, Stefano Bellon, Gilberto Cappelli, John Celona, Aldo Clementi, Matteo D'Amico, Beat Furrer, Luca Mosca, Peter Nelson, Francesco Pennisi, Paolo Perezzani, Horatiu Radulescu, Salvatore Sciarrino, Roger Tessier, Ivan Vandor, Martin Wehrli, Gèrard Zinnstag. Dal 2004 organizza a Venezia il Festival Ex Novo Musica, rassegna di musica contemporanea e nuove forme di spettacolo, che vedrà nel 2008 la sua quinta edizione.